Direttiva (UE) Covid-19

Home - Sicurezza sul lavoro - Direttiva (UE) Covid-19
Direttiva_UE_Covid_19

Direttiva (UE) Covid-19

È stata pubblicata sulla GUUE la Direttiva (UE) 2020/739 della Commissione, del 3 giugno 2020 che riguarda l’inserimento del SARS-CoV-2 nell’elenco degli agenti biologici di cui è noto che possono causare malattie infettive nell’uomo.

L’unione europea classifica ufficialmente il Covid-19 come agente biologico di categoria 3.

Il recepimento di questa direttiva porterà alla sua inclusione tra gli agenti tabellati del D.Lgs.81/08 e s.m.i.

«1.   Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro e non oltre il 20 novembre 2021. Tuttavia, gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alle modifiche degli allegati V e VI della direttiva 2000/54/CE, nella misura in cui riguardano l’agente biologico SARS-CoV‐2, entro il 24 novembre 2020.

La direttiva entra in vigore il 24 giugno 2020.

Scarica qui la Direttiva (UE) 2020/739 del 03/06/2020.


Contattaci per avere informazioni sulle modalità con cui MeP Consulting può aiutarti per la corretta applicazione del protocollo oppure visita la pagina Protocollo Covid-19.

Leave A Comment

it_ITItalian
it_ITItalian